menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Santa Margherita, l'ufficio postale chiude i battenti per il troppo caldo

Un guasto all'impianto di condizionamento ha trasformato gli uffici in un vero e proprio forno, costringendo i dipendenti a tenere chiuso

Il condizionatore si guasta, e l’ufficio postale diventa un forno: per questo i dipendenti dello sportello di Santa Margherita hanno deciso di chiudere in attesa del ripristino dell’impianto.

Condizioni di lavoro proibitive, si sono giustificati gli impiegati, che hanno sottolineato che nella giornata di ieri dentro l’ufficio si sono toccati i 40 gradi, con conseguenti disagi per la clientela, soprattutto quella più anziana. 

Fortunatamente per i residenti e i turisti del borgo del Tigullio, la ditta che si occupa della manutenzione ha già individuato il guasto e in queste ore è all’opera per ripararlo, consentendo così l’ufficio di riaprire i battenti: “Domani, mercoledì 12 agosto, l’ufficio sarà nuovamente operativo”, ha assicurato Poste Italiane. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caos autostrade: code anche in serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    Il poeta Guido Gozzano e quelle mangiate alla "Marinetta" di Genova

  • Costume e società

    Cosa vuol dire "stanco"? Storia di un "falso amico" genovese

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento