Cronaca Santa Margherita Ligure / Via Giuseppe Garibaldi

Santa Margherita, rissa tra studenti dopo la discoteca: 9 denunce

L'episodio risale allo scorso 2 giugno, quando due gruppi di ragazzi si sono affrontati a calci e pugni sul lungomare. Tra loro anche quattro minorenni

Prima gli sguardi di sfida in discoteca, poi l’incontro sul lungomare, dove la tensione accumulata durante la serata è sfociata in una rissa a calci e pugni: l’episodio risale allo scorso 2 giugno, quando due gruppi di ragazzi si erano affrontati in via Garibaldi, a Santa Margherita, e oggi i carabinieri hanno identificato e denunciato i membri delle due fazioni.

Nel mirino delle forze dell’ordine sono finiti 9 ragazzi genovesi, quattro dei quali minorenni, tra studenti universitari e di liceo. Stando a quanto ricostruito dai carabinieri i due gruppi si sarebbero incontrati in una discoteca della cittadina ligure, dove a scaldare gli animi sarebbero stati alcuni sguardi di troppo, seguiti da insulti e promesse di regolare i conti. Finita la serata lo scontro si sarebbe spostato all’aperto, dove è andata in scena una rissa che ha visto tre contendenti finire in ospedale con prognosi tra i 7 e i 30 giorni.

Dopo settimane di indagini i carabinieri sono riusciti a risalire alle identità dei ragazzi, che adesso dovranno rispondere dell’accusa di rissa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santa Margherita, rissa tra studenti dopo la discoteca: 9 denunce
GenovaToday è in caricamento