menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Santa Margherita, rissa tra studenti dopo la discoteca: 9 denunce

L'episodio risale allo scorso 2 giugno, quando due gruppi di ragazzi si sono affrontati a calci e pugni sul lungomare. Tra loro anche quattro minorenni

Prima gli sguardi di sfida in discoteca, poi l’incontro sul lungomare, dove la tensione accumulata durante la serata è sfociata in una rissa a calci e pugni: l’episodio risale allo scorso 2 giugno, quando due gruppi di ragazzi si erano affrontati in via Garibaldi, a Santa Margherita, e oggi i carabinieri hanno identificato e denunciato i membri delle due fazioni.

Nel mirino delle forze dell’ordine sono finiti 9 ragazzi genovesi, quattro dei quali minorenni, tra studenti universitari e di liceo. Stando a quanto ricostruito dai carabinieri i due gruppi si sarebbero incontrati in una discoteca della cittadina ligure, dove a scaldare gli animi sarebbero stati alcuni sguardi di troppo, seguiti da insulti e promesse di regolare i conti. Finita la serata lo scontro si sarebbe spostato all’aperto, dove è andata in scena una rissa che ha visto tre contendenti finire in ospedale con prognosi tra i 7 e i 30 giorni.

Dopo settimane di indagini i carabinieri sono riusciti a risalire alle identità dei ragazzi, che adesso dovranno rispondere dell’accusa di rissa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento