menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tredicenne scappa di casa e vaga per due giorni fra Genova e Spezia

Il minore ha raccontato di essersi allontanato a causa di piccoli dissapori con i genitori per il suo scarso rendimento scolastico e di aver trascorso gli ultimi due giorni da solo, viaggiando in treno e dormendo all'addiaccio

La polizia ha rintracciato ieri mattina, presso la stazione ferroviaria di Santa Margherita Ligure, un minore di 13 anni, che da due giorni si era allontanato da casa non dando più notizia di sé ai familiari.

Il 13enne era uscito di casa di buon ora martedì scorso per recarsi a scuola, ma non aveva fatto rientro all'orario consueto, insospettendo i familiari, che lo avevano cercato inutilmente sia a scuola, dove in realtà non era andato, che nei luoghi solitamente frequentati dallo stesso.

Il minore, condotto negli uffici del commissariato Rapallo, ha raccontato di essersi allontanato a causa di piccoli dissapori con i genitori per il suo scarso rendimento scolastico e di aver trascorso gli ultimi due giorni da solo, viaggiando in treno nella tratta tra La Spezia e Genova e passando le nottate all'addiaccio in giardini.

Dopo essere stato visitato in ospedale, dove è stato giudicato in ottime condizioni di salute, il giovane è stato riaffidato ai familiari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, focolaio all'ospedale Galliera

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Vaccini covid, Astrazeneca per le persone tra 60 e 79 anni

  • Incidenti stradali

    Camion di medicinali finisce fuori strada per colpa del navigatore

  • Cronaca

    Interdizione per un anno per il broker Franco Lazzarini

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento