menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Porta via ghiaia e sassi dalla spiaggia, multa da tremila euro e denuncia

A finire nei guai è stato un 55enne, residente nel Tigullio, che aveva rivestito una parete del giardino con pietre marine

Ha portato via sassi e ghiaia dall'area portuale di via Ammiraglio Canevaro a Santa Margherita. Per queto un 55enne residente nel Tigullio è stato denunciato e dovrà pagare una multa di oltre tremila euro. A scoprire la vicenda sono stati i militari della compagnia carabinieri e dell'Ufficio Circondariale Marittimo di Santa Margherita Ligure.

L'uomo, nel pomeriggio di giovedì 23 gennaio 2020, a bordo della propria autovettura e nonostante i cartelli di divieto di accesso, insieme a un altro soggetto in corso d'identificazione, è arrivato sulla spiaggia e ha riempito alcuni sacchetti di sassi e ghiaia, caricandoli poi nel portabagagli.

Avvistato dai militari del Circomare, prontamente è stato fermato con la collaborazione dei carabinieri della locale compagnia nel centro cittadino con in auto ben 50 chilogrammi di ghiaia e pietre marine. Successivamente la perquisizione è stata estesa al luogo di residenza dell'uomo dove i militari hanno trovato altre sacche contenenti pietre marine e una parete rivestita dello stesso materiale, verosimilmente asportato nei giorni precedenti sempre dallo stesso arenile.

La refurtiva e la parete, per un totale di 134 kg e 40 metri quadri circa di pietre marine, sono state sottoposte a sequestro. Il danno economico complessivo è pari a circa duemila euro, ma l'uomo dovrà rispondere, oltre che di furto aggravato, anche di alterazione e deturpamento di bellezze naturali in quanto l'arenile in questione rientra nelle aree tutelate per legge.

Infine sono state comminate sanzioni amministrative per un importo complessivo di oltre tremila euro per le violazioni connesse al Codice della Navigazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Invasione di pappagallini, il Comune lancia censimento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento