rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Cronaca Santa Margherita Ligure / Largo Antonio Giusti

Calci e pugni per uno smartphone, ventenni denunciati

Vittima un ragazzo di 16 anni a cui è stato rubato un cellulare e 180 euro in contanti a Santa Margherita

I Carabinieri di Santa Margherita hanno denunciato per rapina impropria e detenzione di stupefacenti due studenti milanesi rispettivamente di 20 e 21 anni.

I due hanno rubato in largo Giusti a un ragazzo di 16 anni residente a Zoagli, uno smartphone e 180 euro in contanti. Il minorenne, cercando di recuperare i suoi oggetti, è stato anche aggredito e picchiato finendo al pronto soccorso con ferite che sono state giusdicate guaribili in sette giorni.

La coppia di ladri, trovata anche in possesso di due grammi di marijuana, è stata segnalata in prefettura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calci e pugni per uno smartphone, ventenni denunciati

GenovaToday è in caricamento