menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba dietro il bancone di tre negozi, rintracciato grazie alle telecamere

Un ventenne è stato bloccato dai carabinieri a Santa Margherita Ligure. Al giovane, oltre alla denuncia, è stato notificato il divieto di ritorno nel comune per 3 anni

I carabinieri della stazione di Santa Margherita Ligure, al termine di un'indagine scaturita dalle querele presentate dal titolare e da due commesse di tre distinti esercizi commerciali ubicati nella cittadina del levante, hanno denunciato per furto aggravato un ventenne di origine romena abitante nello spezzino.

Il giovane, nella mattinata di venerdì 28 agosto, dopo essersi introdotto furtivamente dietro i banconi dei tre negozi, si è impossessato della somma in denaro di oltre 350 euro, di un telefono cellulare e di altri effetti personali delle ignare vittime.

I carabinieri sono risaliti all'identificazione del giovane grazie a un lavoro di analisi dei fotogrammi estrapolati dal sistema di videosorveglianza cittadino, che hanno poi permesso di fermarlo presso la stazione ferroviaria, con ancora la refurtiva che successivamente è stata restituita ai legittimi proprietari.

Al giovane, oltre alla denuncia, è stato notificato il divieto di ritorno nel comune di Santa Margherita Ligure per 3 anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Liguria entra in zona arancione: cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento