Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Santa Margherita Ligure

Furti e rapine in discoteca, denunciata banda di giovanissimi

Si tratta di tre ragazzi di 18, 19 e 21 anni che lo scorso febbraio hanno messo a segno una serie di furti in riviera, aggredendo anche una vittima vicino alla stazione di Santa Margherita

Si mescolavano ai ragazzi in discoteca e approfittavano della calca per rubare telefoni, portafogli e collane d’oro, e in certi casi i colpi degeneravano anche in violenza.

Autori dei furti tre giovanissimi tra i 18 e i 20 anni rintracciati nei giorni scorsi dai carabinieri e denunciati: tutti residenti a Genova e provincia, lo scorso febbraio avevano anche aggredito un 19enne di Rapallo nei pressi della stazione ferroviaria di Santa Margherita Ligure, picchiandolo e derubandolo del portafoglio prima di fuggire.

I carabinieri di Santa Margherita avevano avviato le indagini passando al setaccio i filmati delle telecamere di sorvelglianza e riuscendo a risalire all’identità dei tre giovani rapinatori, che sono stati denunciati per  rapina e lesioni personali e furto con destrezza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti e rapine in discoteca, denunciata banda di giovanissimi

GenovaToday è in caricamento