rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca Santa Margherita Ligure

Santa Margherita, discarica illegale di scooter e moto lungo il torrente: nei guai ditta del Tigullio

Cinque le denunce. I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Rapallo sono intervenuti in via Garibotti con i tecnici Arpal

Una discarica abusiva di scooter e moto in sulle sponde del torrente San Siro, a Santa Margherita Ligure: l’hanno scoperta i carabinieri forestali di Rapallo, che hanno denunciato 5 persone per gestione di rifiuti pericolosi senza autorizzazione.

Le denunce riguardano una ditta della zona del Tigullio che si occupa di rivendita di motocicli e ciclomotori, riparazione e vendita usato: i militari sono intervenuti dopo diverse segnalazioni, trovando in un’area boscosa scooter e moto abbandonati, ovviamente non smaltiti in maniera corretta.

Sul posto sono intervenuti anche i tecnici Arpal del Dipartimento di Genova, che hanno provveduto al campionamento di acqua confermando la presenza di sostanze pericolose.

Oltre alle denunce è scattata anche la sanzione amministrativa di circa 5.000 euro per mancata tenuta e compilazione del registro di carico e scarico dei rifiuti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santa Margherita, discarica illegale di scooter e moto lungo il torrente: nei guai ditta del Tigullio

GenovaToday è in caricamento