Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Abbonamenti telefonici intestati a un inconsapevole 31enne

Dopo aver ottenuto dalla vittima copia dei suoi documenti bancari e di identità, sono riusciti a stipulare dei contratti telefonici in abbonamento presso un negozio di telefonia

Ieri a Santa Margherita Ligure, i carabinieri della locale stazione, a conclusione di indagini scaturite da querela sporta il 29 aprile scorso da un 31enne, residente a Genova, hanno denunciato per truffa in concorso e tentata estorsione due 40enni, entrambi residenti a Rapallo.

Questi ultimi, con artifizi e raggiri, dopo aver ottenuto dalla vittima copia dei suoi documenti bancari e di identità, sono riusciti a stipulare dei contratti telefonici in abbonamento presso un negozio di telefonia.

Uno dei due quarantenni è stato anche denunciato per tentata estorsione, poiché in più occasioni ha minacciato la vittima, tentando di farsi consegnare del denaro. Schede telefoniche e cellulari recuperati e sottoposti a sequestro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbonamenti telefonici intestati a un inconsapevole 31enne

GenovaToday è in caricamento