Santa Margherita, torna il battello per la pulizia del mare

Il battello di pulizia del mare sarà operativo tutti i sabato e domenica di luglio e agosto per 6 ore giornaliere, costerà quasi 10 mila euro

Torna anche quest’anno il battello di pulizia del mare a Santa Margherita Ligure. Nonostante le difficoltà economiche dettate dal periodo che si sta vivendo legato all’emergenza sanitaria, l’Amministrazione comunale non ha voluto rinunciare a un servizio da Bandiera Blu apprezzato da residenti, ospiti e operatori turistici.

Il battello di pulizia del mare sarà operativo tutti i sabato e domenica di luglio e agosto per 6 ore giornaliere. Come gli anni scorsi, il servizio - per una spesa complessiva di quasi 10 mila euro - è fornito dalla Guardia Costiera Ausiliaria che già mette a disposizione, da alcuni giorni, i propri volontari per il servizio di monitoraggio e controllo delle spiagge, per evitare assembramenti di persone sugli arenili, nel pieno rispetto dei protocolli sanitari vigenti.

Dichiara il sindaco di Santa Margherita Ligure Paolo Donadoni: «La qualità dei servizi turistici è una caratteristica che contraddistingue Santa Margherita Ligure. La Bandiera Blu, ottenuta nel 2015 e sempre confermata negli anni successivi, non è solo una certificazione di mare pulito ma anche di buone pratiche ambientali e di accoglienza».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di caccia a Bolzaneto: muore 58enne colpito per errore

  • Travolta da uno scooter a Sant'Eusebio, muore in ospedale: «Ciao Ale»

  • All'asta le sneaker della Lidl. Anche mille euro per una taglia 38

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • Lo spettacolo della Corsica dalla Liguria: miraggio o realtà?

  • A passeggio dopo il coprifuoco: «Stiamo tornando a casa dopo una festa con amici». Multati

Torna su
GenovaToday è in caricamento