menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Teodoro: urla per strada e danneggia uno scooter, sottoposto a Tso

Dimesso dal reparto di psichiatria dell'ospedale Villa Scassi, il 35enne è stato denunciato dai carabinieri per danneggiamento e false dichiarazioni sull'identità personale

Lunedì pomeriggio in via Bologna a San Teodoro, uno straniero, senza un apparente motivo, si è messo a urlare e ha danneggiato un cartellone pubblicitario e un ciclomotore regolarmente parcheggiato. L'uomo è stato notato dai passanti, che impauriti hanno richiesto al 112 l'invio di personale dell'Arma. 

L'equipaggio del Nucleo Radiomobile, a seguito del forte stato di alterazione psicofisica dell'uomo, ha richiesto la presenza del 118 per un ricovero in Tso presso il reparto psichiatria dell'ospedale Villa Scassi, da dove è stato dimesso ieri sera.

Il tunisino di 35 anni, con pregiudizi di polizia, clandestino e che ha fornito false generalità, è stato denunciato per danneggiamento e false dichiarazioni sull'identità personale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, focolaio all'ospedale Galliera

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento