Ritrovata la ragazza scomparsa a San Teodoro, si era rifugiata a casa di un'amica

Lieto fine per la vicenda di Giulia Ronzitti, 14enne scomparsa di casa: è stata ritrovata a casa di un'amica, ora è nuovamente tra le braccia dei genitori

Lieto fine per la vicenda di Giulia Ronzitti, la ragazzina di 14 anni che era scomparsa lunedì dopo essere uscita da scuola nel quartiere di San Teodoro.

La ragazza è stata rintracciata e ora è nuovamente tra le braccia dei genitori, che si erano spaventati moltissimo e - oltre a denunciare la scomparsa alle forze dell'ordine - avevano scritto alcuni post su Facebook con la foto della figlia per chiedere aiuto al popolo del web.

Decisivo è stato l'intervento dei carabinieri che hanno seguito le tracce lasciate dallo smartphone di Giulia, fino a ritrovarla a casa di un'amica, poco lontano dall'appartamento in cui la aspettavano i genitori.

A comunicare ufficialmente l'accaduto è stata nuovamente la mamma di Giulia su Facebook, con un messaggio commosso: «Trovata! Ringraziamo tutti per l'affetto e la collaborazione che ci avete dimostrato siete tantissimi, vorremmo tanto ringraziarvi uno ad uno ma siamo troppo stanchi per farlo. Giulia sta bene ed è con noi. Un ringraziamento particolare a tutti gli amici di Giulia che ci hanno aiutato e naturalmente un ringraziamento di tutto cuore al Maresciallo della stazione dei Carabinieri di San Teodoro e Scali e la sua squadra che ci hanno riportato la nostra Giulia. Grazie a tutti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorbillo apre a Genova: «Pizza gratis per tutti»

  • Intossicazione da monossido, morte madre e figlia

  • Scopre la morte della madre e si uccide gettandosi dal Monoblocco

  • Ucciso il cinghiale "educato" che attraversava sulle strisce guidato dal vigile

  • Le orche non lasciano il porto: «Hanno perso peso». Si cerca il corpo del piccolo

  • Alimenti scaduti nel frigo del supermercato, multa da diecimila euro

Torna su
GenovaToday è in caricamento