menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Teodoro: figlio picchia il padre per la dose

Un uomo di 36 anni con problemi di tossicodipendenza ha malmenato il padre che non voleva consegnarli i soldi per comprare la droga, all'arrivo della carabinieri ha aggredito anche i militari, l'uomo è stato arrestato

Nel pomeriggio un uomo di 36 con problemi di tossicodipendenza ha picchiato il padre di 67 anni perché non gli voleva consegare i soldi per comprare la droga. L'accaduto è si è svolto in un'abitazione del quartiere di San Teodoro. L'anziano dopo esser stato malmenato ha chiamato i carabinieri che, intervenuti sul luogo, sono stati aggrediti dal giovane. Secondo la ricostruzione del padre il giovane sarebbe piombato in casa chiedendo insistentemente dei soldi per comprarsi una dose, incassato il rifiuto ha aggredito l'anziano con calci e pugni.

Il figlio dovrà rispondere dei reati di violenza, resistenza e maltrattamenti in famiglia ed è stato arrestato, il padre è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Galliera ed è stato ricoverato in osservazione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, da lunedì tutta la Liguria in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento