menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Teodoro: assalito sul portone di casa, preso a sprangate e derubato

Vittima un giovane di 26 anni che nella notte tra sabato e domenica stava rincasando dopo una serata trascorsa fuori: ad aggredirlo, stando al racconto, due sconosciuti

Un giovane di 26 anni ha denunciato di essere stato aggredito, preso a sprangate e derubato dello zaino da due uomini che lo avrebbero sorpreso mentre rientrava a casa, sul portone.

È successo in via Bologna, nel quartiere genovese di San Teodoro, nella notte tra sabato e domenica: a chiamare i soccorsi è stato lo stesso 26enne, che dopo l’aggressione ha chiesto aiuto al 118. Accompagnato all’ospedale Galliera in ambulanza, è arrivato in pronto soccorso in codice giallo ed è stato medicato per le ferite subite al viso. 

Ai poliziotti intervenuti in seguito ha raccontato di avere trascorso la serata in città e di essere stato aggredito sul portone da due uomini che, picchiandolo con una spranga, gli hanno rubato lo zaino con dentro tutti gli effetti personali e poi si sono dati alla fuga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento