Occupa spiaggia libera con ombrelloni e lettini, denunciato

La società che li aveva posizionati era autorizzata a noleggiare attrezzature da spiaggia a San Michele di Pagana, ma solo su richiesta e non preventivamente

Martedì 7 luglio 2020 la Guardia Costiera ha effettuato due interventi a San Michele di Pagana, nel comune di Rapallo: denunciato il titolare di una ditta che occupava abusivamente parte di spiaggia libera con ombrellini e lettoni e multato un pescatore subacqueo con il fucile troppo vicino ai bagnanti.

Nel primo caso il personale dell’Ufficio locale marittimo di Rapallo, a seguito di un appostamento, ha accertato l'occupazione abusiva di una parte di spiaggia libera con ombrelloni e lettini. La società che li aveva posizionati, infatti, è autorizzata a noleggiare attrezzature da spiaggia, che però possono essere disposte solo qualora il bagnante decida di farne richiesta e non preventivamente.

Il titolare della ditta è stato denunciato e circa 20 metri quadrati di arenile sono stati restituiti all'utilizzo pubblico.

Il secondo intervento, invece, è stato effettuato via mare, da parte di una motovedetta dell’Ufficio circondariale marittimo di Santa Margherita Ligure. Nel dettaglio, i militari hanno individuato e sanzionato un uomo intento a effettuare la pesca subacquea con fucile armato, a ridosso della zona riservata ai bagnanti. L’attrezzo irregolarmente utilizzato è stato sequestrato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, possibile "mini lockdown" in tutta Genova: «I contagi crescono ovunque»

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Covid, tutta Genova diventa zona "ad alta attenzione": firmata la nuova ordinanza

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Incidente a Quezzi, arrestato il pirata della strada

  • Covid, coprifuoco a Genova dalle 21 alle 6: ecco cosa si può (e non si può) fare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento