rotate-mobile
Cronaca

Clona PostePay e spende 1650 euro sul web: denunciato truffatore

Un 48enne di Bologna è stato denunciato per truffa informatica: aveva clonato la carta di un genovese per fare acquisti online

Ha clonato una carta PostePay, e per questo è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Genova San Martino: il protagonista della vicenda è un 48enne, volto già noto alle forze dell'ordine, residente a Bologna.

L'uomo ha clonato la PostePay di un genovese di 53 anni, e l'ha utilizzata per effettuare svariati pagamenti su alcuni siti di e-commerce, per un totale di circa 1650 euro.

Quando, dopo un'accurata indagine, i carabinieri hanno capito che dietro alla scomparsa dei soldi c'era il 48enne, lo hanno denunciato per truffa informatica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Clona PostePay e spende 1650 euro sul web: denunciato truffatore

GenovaToday è in caricamento