Incidente sul lavoro al San Martino, operaio in codice rosso

Un cinquantenne è rimasto vittima di un incidente sul lavoro nei pressi del monoblocco dell'ospedale San Martino. Nella caduta ha riportato gravi traumi

Un operaio è rimasto ferito in modo grave in seguito a un incidente sul lavoro, avvenuto poco prima delle 8 di giovedì 30 gennaio 2020 all'interno dell'ospedale San Martino.

L'uomo, per cause da chiarire, è caduto da una scala nel locale caldaia del nuovo laboratorio. Nell'impatto ha riportato diversi traumi ed è stato soccorso da ambulanza e automedica e poi trasferito in codice rosso al pronto soccorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ferito è un cinquantenne, non rischierebbe la paralisi ed è in corso una valutazione per eventuale intervento neuro-chirurgico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

  • Non rispettano tempi di riposo, pioggia di multe per autisti di mezzi pesanti

  • Il postino di "C'è posta per te" arriva a Torriglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento