rotate-mobile
Cronaca San Fruttuoso / Largo Rosanna Benzi

San Martino: va in bagno e muore, secondo caso in dieci giorni

Secondo paziente nell'arco di meno di dieci giorni che si allontana dal proprio letto per andare in bagno e muore. È successo all'ospedale San Martino. Il figlio di una donna di 67, non trovandola nel suo letto, ha lanciato l'allarme

Genova - Secondo paziente nell'arco di meno di dieci giorni che si allontana dal proprio letto per andare in bagno e muore. Teatro della triste vicenda ancora una volta l'ospedale San Martino di Genova. Ieri, mercoledì 16 gennaio 2013, il figlio di una donna di 67 anni si è recato in visita alla madre.

Non trovandola nel suo letto, il giovane ha dato l'allarme e sono scattate le ricerche. La donna è stata ritrovata cadavere in un bagno poco dopo da alcuni infermieri. Secondo quanto ricostruito dalla polizia la donna si sarebbe allontanata dal suo letto per andare ai servizi quando è stata stroncata da un malore.

Il pm Francesco Pinto ha aperto un'inchiesta sull'accaduto, sequestrate le cartelle cliniche della donna. Non è da escludere che sul cadavere venga disposta l'autopsia. Il 9 gennaio era morto nello stesso modo Domenico Caprile, 87 anni, ritrovato in un bagno dell'ospedale dopo tre ore di ricerche, anche in quel caso avviate su segnalazione del figlio dell'uomo ricoverato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Martino: va in bagno e muore, secondo caso in dieci giorni

GenovaToday è in caricamento