Furto in casa la notte di Capodanno, sparisce solo la pistola

Sull'episodio indagano i carabinieri di San Martino. Dopo aver messo a soqquadro alcune stanze, i ladri si sono impossessati di una pistola Bernardelli calibro 7,65 priva di munizionamento, regolarmente detenuta e denunciata dalla vittima

La stazione carabinieri di San Martino sta indagando su un furto in abitazione avvenuto in assenza dei proprietari, fuori per i festeggiamenti di Capodanno.

Ignoti ladri, dopo aver forzato la serratura della porta d'ingresso, si sono introdotti in casa e, dopo aver messo a soqquadro alcune stanze, si sono impossessati di una pistola Bernardelli calibro 7,65 priva di munizionamento, regolarmente detenuta e denunciata dalla vittima.

Di recente, tra il 28 e il 29 dicembre scorsi, sono stati rubati tre fucili da caccia all'interno di un'abitazione di Bogliasco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • Liguria verso zona gialla, ma gli spostamenti fuori regione restano in forse

  • Perdono entrambi i genitori nel giro di un anno: mobilitazione per aiutare due fratelli di Quezzi

  • Antiche tradizioni: cos'è il "ragno genovese"?

  • «L'ho trovato, vedrai che non succederà più»: arrestato l'aggressore di Giuseppe Carbone

Torna su
GenovaToday è in caricamento