Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Sturla / Via Pontetti

Sturla, si fingono agenti della Municipale e scappano con i contanti

E' successo in via Pontetti, dove i due truffatori si sono introdotti in casa di un pensionato con la scusa di mostrargli i proventi di un furto da lui subìto

Si sono finti agenti della Municipale, e con la scusa di mostrare a un pensionato il bottino di un furto da lui subìto si sono introdotti in casa portandogli via i contanti.

E’ successo in via Pontetti, nel quartiere genovese di San Martino, dove due malintenzionati hanno escogitato l’ennesimo trucco per mettere a segno la truffa: mentre uno mostrava al pensionato gli oggetti del finto furto spiegando di averli ritrovati un un guardino vicino e chiedendo se li riconosceva, il compare si impossessava dei soldi lasciati incustoditi per poi dileguarsi.

Sul posto è intervenuta una volante dei carabinieri, che ha immediatamente avviato le ricerche nella zona senza riuscire a rintracciare la coppia di truffatori. Effettuato anche un sopralluogo da parte della Sezione Rilievi del nucleo investigativo di San Martino, ma le indagini sono ancora in corso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sturla, si fingono agenti della Municipale e scappano con i contanti

GenovaToday è in caricamento