menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Disservizi nel nuovo polo oncologico del San Martino

«L'assessore regionale alla Sanità Sonia Viale ha eseguito, ieri, un sopralluogo e ha riscontrato la veridicità delle segnalazioni. Ha assicurato che saranno intraprese delle azioni per risolvere la situazione». Così l'assessore Fassio in consiglio

Il Consiglio comunale di martedì 18 dicembre 2018 è iniziato come di consueto con la discussione degli articoli 54, interrogazioni a risposta immediata.

Cristina Lodi (Pd), pur sottolineando che la Sanità è materia di competenza regionale, ha rilevato che ci sono state, da parte dei cittadini, segnalazioni di gravi disservizi circa le modalità di erogazione delle cure nel nuovo polo oncologico del San Martino. A questo proposito ha chiesto un'informativa urgente su tale criticità, in quanto il sindaco è responsabile della salute dei cittadini.

Per la giunta ha preso la parola l'assessore Francesca Fassio: «Concordo con lei sulla delicatezza del problema. L'assessore regionale alla Sanità Sonia Viale ha eseguito, ieri, un sopralluogo e ha riscontrato la veridicità delle segnalazioni. Ha assicurato che saranno intraprese delle azioni per risolvere la situazione e come amministrazione comunale monitoreremo gli sviluppi».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento