rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca

San Martino, Fp Cgil: "Personale ostetrico sotto organico, un’altra criticità"

Il sindacato: "Abbiamo più volte evidenziato la necessità di procedere all’assunzione di personale per porre fine alla carenza organica e per garantire un'assistenza adeguata alle gestanti e alle puerpere che si affidano alle cure dell'ospedale"

Dopo la denuncia sulla situazione critica del settore ostetrico nell’area metropolitana, la Funzione Pubblica Cgil di Genova ha segnalato, con nota indirizzata alla direzione sanitaria, anche le problematiche relative alla grave carenza organica del personale ostetrico del Policlinico San Martino: "Carenza che - secondo il sindacato - mette a rischio le prestazioni assistenziali di questo importante settore".

"Abbiamo più volte evidenziato la necessità di procedere all’assunzione di personale ostetrico - attacca Fp Cgil - con l’intento di porre fine alla carenza organica e così poter implementare il fabbisogno per garantire un'assistenza adeguata alle gestanti e alle puerpere che si affidano alle cure del San Martino, che hanno bisogno di essere seguite a 360° nel loro percorso e non essere lasciate sole nella gestione dell’evento. Dal 2018 ad oggi, si è assistito ad un continuo stillicidio di personale ostetrico, in uscita o in aspettativa, per il quale non si è mai provveduto alla sostituzione".

"In considerazione di  quanto sopra esposto - prosegue la  Funzione Pubblica Cgil di Genova -  si denuncia come le carenze siano riconducibili a un minimo di 10 unità per poter garantire le presenze sul servizio in h24 che ad oggi, per come predisposto, presentano l’impossibilità di applicare una turnazione congrua ai protocolli europei.  Il servizio viene di fatto garantito grazie alla disponibilità a svolgere turni di prestazioni aggiuntive da parte delle operatrici del settore. Chiediamo - conclude il sindacato - all’assessore comunale di intervenire celermente affinché vengano ripristinate le condizioni minime di salvaguardia per le lavoratrici del reparto ostetricia del San Martino al fine di garantire un servizio dignitoso all’utenza e invita l’azienda a predisporre al più presto di misure emergenziali atte a ridurre gli insostenibili carichi di lavoro che si sono venuti a determinare".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Martino, Fp Cgil: "Personale ostetrico sotto organico, un’altra criticità"

GenovaToday è in caricamento