San Martino, ecco l'ambulatorio per "codici bianchi" per diminuire l'attesa al Pronto Soccorso

Attivo fino all'8 gennaio tra le ore 10 e le 18 per dare una pronta risposta alle problematiche minori evitando lunghe attese e consentendo contemporaneamente ai medici di concentrarsi sui casi più complessi

Al Pronto Soccorso dell'ospedale San Martino di Genova è stato attivato un ambulatorio specifico per trattare i codici bianchi a fronte dei numerosi giorni di festa che si susseguono a singhiozzo per l’alta affluenza di casi di bassa complessità che si sono presentati nei giorni scorsi presso le strutture dell'ospedale. In questo modo il nosocomio genovese cercherà di snellire le code del pronto soccorso, dedicandosi ai casi più difficili.

L’ambulatorio sarà attivo dalle ore 10 alle 18, con medici attinti dall’elenco delle disponibilità per la continuità assistenziale. L’iniziativa, che ha la finalità di dare una pronta risposta alle problematiche minori evitando lunghe attese e consentendo contemporaneamente ai medici del Pronto Soccorso di concentrarsi sui casi più complessi, proseguirà fino all’8 gennaio.

L'ospedale San Martino di Genova ricorda alla popolazione che sono aperti gli studi dei professionisti di medicina generale durante le festività sul territorio; tutte le info, con orari e annessi, sono online sui siti delle Asl.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • Il proverbio di Santa Bibiana, che "prevede" il meteo

  • A 116 km orari in corso Europa: patente ritirata e maxi multa

  • È arrivata la neve: le foto

  • Famiglia si schianta in autostrada, altro incidente sul Fasce

Torna su
GenovaToday è in caricamento