Verifica intensiva in metropolitana, controllati 1.300 passeggeri

Pomeriggio di controlli alla stazione di San Giorgio. Riscontrate 77 situazioni di mancanza del titolo di viaggio, pari a un tasso di evasione del 5,9%

Proseguono le azioni intensive di Amt per contrastare il fenomeno dell'evasione tariffaria: per questo, ogni settimana, all'attività di controllo ordinario si sovrappongono azioni mirate e intensive sulla rete urbana di trasporto pubblico.

Ieri pomeriggio, mercoledì 23 ottobre, la verifica intensiva si è svolta alla stazione della metropolitana di San Giorgio dalle 14 alle 18. I verificatori titoli di viaggio hanno controllato 1.297 passeggeri. Nel corso della verifica sono state riscontrate 77 situazioni di mancanza del titolo di viaggio, pari a un tasso di evasione del 5,9%. Diciotto dei 77 sanzionati hanno regolarizzato immediatamente la loro posizione pagando l'oblazione di 41,50 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In metropolitana i risultati emersi dalle verifiche intensive sono molto confortanti a testimonianza dell'utilizzo virtuoso della sotteranea genovese. Le verifiche intensive proseguiranno anche nelle prossime settimane nelle diverse zone della città con l'obiettivo di tutelare quanti utilizzano correttamente il mezzo pubblico.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marijuana per tutti i gusti, giovane in manette a Sestri

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Coronavirus, l’infettivologo Bassetti: «Primo tempo sta per finire, prepariamoci al secondo»

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

  • Tragedia sul lungomare di Arenzano, malore fatale mentre fa jogging

Torna su
GenovaToday è in caricamento