Commercio abusivo di fuochi d’artificio: denunciati i titolari di un negozio

La denuncia è scattata per un 31enne di Recco e una 25enne di Santa Margherita: vendevano alcune tipologie di fuochi per cui non avevano permessi

I titolari di un negozio di San Fruttuoso sono stati denunciata dalla polizia per detenzione e commercio abusivo di fuochi d’artificio per cui non avevano i permessi.

Gli agenti hanno fatto un controllo nel negozio trovando, nascosti nel retro del locale, fuochi d’artificio con una “carica” che superava la massa attiva consentita rispetto alle licenze previste per legge.

Numerosissimi fuochi sono stati sequestrati - 9 kg - e i proprietari del negozio denunciati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • A 116 km orari in corso Europa: patente ritirata e maxi multa

  • Il proverbio di Santa Bibiana, che "prevede" il meteo

  • È arrivata la neve: le foto

  • Perdono entrambi i genitori nel giro di un anno: mobilitazione per aiutare due fratelli di Quezzi

Torna su
GenovaToday è in caricamento