menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Fruttuoso: furto in appartamento alle 10 del mattino, tre arresti

I tre ladri si sono introdotti in un appartamento sito al piano terra di via Torti, scardinando le persiane di una portafinestra. Uno era sottoposto agli arresti domiciliari

Nella mattinata del 31 marzo la polizia, nel corso di servizi di controllo del territorio volti a contrastare il fenomeno dei furti in appartamento in città, ha arrestato tre cileni, tutti irregolari sul territorio nazionale e con precedenti specifici: Eduardo Arce Guerrero, di 29 anni, Claudio Andres Bustamente Santana, di 26 anni, e Franco Antonio Aldea Castro, di 26 anni, colti nella flagranza del reato di concorso in furto in abitazione aggravato ai danni di un uomo di 80 anni presso la sua abitazione ubicata nel quartiere San Fruttuoso.

Dalla ricostruzione effettuata dagli operatori intervenuti, che hanno, poi, proceduto all'arresto, i tre soggetti poco dopo le ore 10 del 31 marzo si sono introdotti in un appartamento sito al piano terra di via Torti, scardinando le persiane di una portafinestra e, dopo aver messo a soqquadro l'intera abitazione, hanno portato via alcuni monili in oro, denaro contante per 70 euro, oggetti vari trovati in casa e capi di abbigliamento.

Insieme alla refurtiva, al momento del fermo dell'autovettura nella loro disponibilità, sono stati trovati in possesso di oggetti atti allo scasso, una corda e un passamontagna, utilizzato per occultarsi, evitando futuri riconoscimenti.

Uno degli arrestati, essendo sottoposto agli arresti domiciliari, è stato, altresì, arrestato con l'accusa di evasione. I tre sono stati tradotti nel carcere di Marassi in attesa dell'udienza di convalida del provvedimento restrittivo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento