menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Fruttuoso, aggredirono e rapinarono pensionata nel portone: arrestati

A finire in manette un 35enne e una 33enne che agivano in coppia e che lo scorso settembre hanno sorpreso un'anziana donna nel portone di un palazzo strappandole con violenza la collana dal collo e poi dandosi alla fuga

Aveva aggredito una pensionata con gravi problemi di salute, strappandole con violenza la collanina e poi stringendole le mani intorno al collo per impedirle di urlare: gli uomini della Squadra Mobile hanno arrestato un 33enne di origini algerine, che in concorso con una complice, una 33enne di origini ecuadoriane, potrebbe avere messo a segno diverse rapine negli ultimi mesi.

I fatti risalgono allo scorso 15 dicembre in un palazzo del quartiere di San Fruttuoso dove l’anziana donna si era recata per farsi visitare dal medico: dopo avere ricevuto un segnale dalla complice, che per segnalargli la presenza dei gioielli al collo della donna gli aveva passato una sigaretta, il 33enne si era avvicinato alla sua vittima nell’androne, cogliendola alle spalle e strappandole la collana, costringendola poi al silenzio con violenza. Dopodiché si era dato alla fuga con il bottino, facendo perdere le sue tracce insieme con la complice.

Dopo settimane di indagine gli uomini della Questura sono riusciti a risalire all’identità dei due rapinatori, entrambi vecchie conoscenze delle forze dell’ordine per una lunga sfilza di furti e rapine, e li hanno arrestati con l’accusa di rapina pluriaggravata in concorso. Indagini sono adesso in corso per stabilire se siano stati gli autori di altre rapine verificatesi nella zona negli ultimi tempi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento