rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca Sampierdarena / Via Giacomo Buranello

Voltini di via Buranello, niente sfratto per i negozianti

"Ora occorre pensare a un piano di rilancio del commercio a Sampierdarena, simile a quello attuato in centro storico", secondo Rodolfo Bracco, presidente del Civ Sampierdarena

Grazie alla collaborazione tra Rfi, Comune di Genova, Confesercenti e Civ Sampierdarena è finalmente giunta a conclusione, in senso positivo, la vicenda relativa al rinnovo del contratto di locazione per i vecchi negozi siti sotto i voltini ferroviari di via Buranello.

"Il pronunciamento fatto ieri dal direttore di Rfi su diretta sollecitazione del Comune allontana, definitivamente, il pericolo di sfratto di una parte dei negozi storici di Sampierdarena: allo stesso direttore Rfi e agli assessori Piciocchi e Bordilli va dunque il nostro ringraziamento per il loro interessamento ed impegno", commenta Rodolfo Bracco, presidente del Civ Sampierdarena.

"Ora - prosegue Bracco - occorre pensare a un piano di rilancio del commercio a Sampierdarena, simile a quello attuato in centro storico. Lo sviluppo del piccolo commercio è un passo imprescindibile per l'avvio di un effettivo processo di riqualificazione del territorio".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Voltini di via Buranello, niente sfratto per i negozianti

GenovaToday è in caricamento