menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco nel bar, allontanato distrugge la porta: altra notte di passione a Sampierdarena

Un gruppo di cittadini di origini ecuadoriane ha tenuto svegli i residenti di via Giovanetti con urla e schiamazzi. Uno di loro è stato denunciato per avere danneggiato il locale da cui era stato allontanato

Urla, schiamazzi e rumori di lotta culminati con il fragore di vetri infranti: è stata un'altra notte di passione per i residenti di via Giovanetti, a Sampierdarena, dove la serata ad alto tasso alcolico di un gruppo di cittadini di origini ecuadoriane è culminata con una denuncia per danneggiamento e due per ubriachezza molesta.

Le segnalazioni da parte degli abitanti della zona hanno iniziato ad arrivare al 112 intorno alle 23 di mercoledì sera: inizialmente i residenti hanno riferito di una rissa in corso, complici le urla e i rumori che provenivano dalla strada, ma una volta arrivati sul posto, i poliziotti delle volanti hanno constatato che si trattava di una sola persona, un uomo di 35 anni ubriaco che aveva dato in escandescenze dopo essere stato allontanato dal bar Grillo, spesso teatro di episodi di questo genere.

L'uomo, stando a quanto riferito da alcuni testimoni, aveva iniziato a diventare molesto già all'interno del bar: allontanato dai gestori, si era spostato fuori con una decina di persone, ma una volta in strada si è scagliato contro la porta d'ingresso rompendola. Alla vista dei poliziotti, nel frattempo arrivati in via Giovanetti, il 35enne si è scagliato anche contro di loro. Bloccato, è stato denunciato per danneggiamento e ubriachezza molesta, stessa denuncia scattata anche per un amico, un 18enne anche lui ubriaco rimasto però in disparte.

«È soltanto l'ultima di una serie di episodi simili che si verificano davanti a questo bar - dicono i residenti esasperati - Siamo esausti. Il locale è stato più volte chiuso, ma sempre temporaneamente, chiediamo provvedimenti più duraturi».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento