Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Sampierdarena / Via Leon Pancaldo

Sampierdarena, vandalizzata la corona per Giacomo Buranello

Secondo gesto, attuato da sconosciuti in pochi giorni nel quartiere,​ contro la memoria della liberazione

Profanata la corona posta sotto casa del partigiano Giacomo Buranello. A darne notizia è il presidente della Seconda Commissione Municipio II Centro Ovest, Fabrizio Maranini.

«Condanno con fermezza questi gesti che, non vanno minimizzati e per i? quali spero vengano puniti a norna di legge i colpevoli - dichiara Maranini -, auspico la piena condanna da parte delle istituzioni e dei gruppi politici della città. Profanata la corona di alloro posta il 25 aprile in via Leon Pancaldo a Sampierdarena, nel giorno della liberazione, vicino alla casa di Giacomo Buranello, Partigiano morto per la nostra libertà».

«Viltà e ignoranza - prosegue Maranini - si accompagnano in questo gesto che, seppur fosse? di qualche isolato balordo, non dovrà restare impunito affinché questo secondo gesto, attuato da sconosciuti in pochi giorni,? contro la memoria della liberazione non diventi una escalation di fenomeni ignobili».

«Auspico che tutte le istituzioni della città ed i gruppi politici condannino con fermezza questi gesti? che? ledono il libero esercizio della rappresentanza e della democrazia», conclude il presidente della Seconda Commissione Municipio II Centro Ovest.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampierdarena, vandalizzata la corona per Giacomo Buranello

GenovaToday è in caricamento