rotate-mobile
Cronaca Sampierdarena / Piazza Nicolò Montano

Piazza Montano: imbrattato il sottopasso rimesso a nuovo, presidente di Municipio e consiglieri lo ripuliscono

I lavori del Municipio Centro Ovest erano terminati lo scorso 8 settembre. Michele Colnaghi, l'assessore Luciano Cavazzon e i consiglieri Simonetta Mazzi e Massimo Puppo si sono armati di vernice e pennelli per cancellare le scritte di alcuni vandali

Era stato ridipinto un paio di settimane fa il sottopasso di piazza Montano a Sampierdarena, alcuni vandali hanno però ben pensato di rovinare il lavoro portato a termine lo scorso 8 settembre imbrattando i muri bianchi con scritte e scarabocchi. Il presidente del Municipio Centro Ovest Michele Colnaghi, l'assessore Luciano Cavazzon e i consiglieri Simonetta Mazzi e Massimo Puppo hanno deciso di accelerare i tempi per il ripristino e, armati di vernice bianca e pennelli, hanno ridato il bianco sulle pareti. 

A darne notizia è lo stesso presidente Colnaghi che spiega: "Ero rimasto molto infastidito dal fatto che avessero imbrattato nuovamente i muri del sottopasso così abbiamo provveduto subito a ripulire il il nostro metro quadrato, casa nostra. Lo sporcheranno di nuovo? Puo darsi. Non abbiamo tinteggiato in modo perfetto? Senz'altro. Qualcuno scriverà: 'si esaltano per...', pazienza. Lo abbiamo fatto e siamo pronti a rifarlo". Il presidente del Centro Ovest ha spiegato a Genova Today che al momento non esistono telecamere che possano aiutare a identificare i responsabili, ma che il Municipio sta ragionando sulla possibilità di installarne una, potrebbe essere un buon deterrente per evitare che episodi del genere possano ripetersi.

I lavori nel sottopasso erano stati ultimati lo scorso 8 settembre con una mano di bianco sui muri, la risistemazione dell'illuminazione e alcuni lavori sul tetto, un primo intervento in vista di una seconda fase, già programmata, autorizzata e finanziata dal Municipio Centro Ovest, durante la quale saranno realizzati due murales, previsto anche il disegno dello stemma del quartiere di Sampierdarena. Al vaglio dell'amministrazione municipale anche la possibilità di realizzare i disegni coinvolgendo i bambini delle scuole. Colnaghi, al termine della prima fase dei lavori aveva spiegato: "Esistono problemi grossi come le infiltrazioni d'acqua e zone che non potremo toccare, ma in attesa di un intervento economico del Comune stiamo facendo del nostro meglio per il sottopasso. Chiedo agli abitanti del quartiere di aiutarci a mantenerlo in buone condizioni".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Montano: imbrattato il sottopasso rimesso a nuovo, presidente di Municipio e consiglieri lo ripuliscono

GenovaToday è in caricamento