rotate-mobile
Cronaca Sampierdarena / Via Carlo Rolando

Ubriaco, si accampa nel portone di un palazzo

Intervento dei carabinieri in via Rolando a Sampierdarena. Il trentenne è stato trovato in possesso di un coltello, che è stato sequestrato

Al risveglio la mattina di giovedì 23 maggio 2024 i condomini di un palazzo genovese di via Rolando a Sampierdarena hanno richiesto l'intervento dei carabinieri poiché, nell'androne, c'era un uomo, che bivaccava e infastidiva i residenti.

Una pattuglia dei carabinieri è giunta quindi sul posto per identificarlo ma l'uomo, un genovese 30enne, con precedenti di polizia, in evidente stato confusionale dovuto all'assunzione di alcol, ha iniziato a insultare ripetutamente i militari.

Il giovane è stato quindi sottoposto a perquisizione personale e trovato in possesso di un coltello, che è stato sequestrato. Il trentenne è stato denunciato per porto abusivo di armi od oggetti atti a offendere, minaccia e oltraggio a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco, si accampa nel portone di un palazzo

GenovaToday è in caricamento