menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriachi provocano una rissa e minacciano i carabinieri, arrestati

L'episodio è avvenuto in tarda mattinata a Sampierdarena in piazza Masnata

I carabinieri hanno arrestato tre uomini di origine ecuadoriana di 20, 25 e 26 anni che nella tarda mattinata sono stati sorpresi a litigare in piazza Riccardo Masnata a Sampiedrarena. Le forze dell'ordine sono state chiamate dagli abitanti della zona e i militari hanno trovato i tre ragazzi visibilmente ubriachi, sospettando che potessero essere i responsabili di una rissa avvenuta poco prima in zona.

I tre ecuadoriani sono stati portati alla Stazione Carabinieri di Sampierdarena per gli accertamenti del caso e nel tragitto hanno minacciato e spintonato i militari, per questo motivo sono stati arrestati per resistenza a pubblico ufficiale e denunciati anche perché presenti in maniera irregolare in Italia. 

I tre sono stati rinchiusi nelle camere di sicurezza del comando provinciale e sono stati processati per direttissima in mattinata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caos autostrade: code anche in serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    TikTok sbarca in Liguria con la campagna #tiraccontolitalia

  • Costume e società

    Genova, quando i bambini andavano al mare con le "braghe redoggiae"

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento