Cronaca Sampierdarena / Salita Inferiore Rosa Salvator

Sampierdarena: la solita truffa del controllo delle banconote

Una donna, qualificatasi quale impiegata dell'Inps, incaricata di accertare l'autenticità del denaro in possesso dell'anziana, entrata in casa si è fatta consegnare 350 euro, dileguandosi

Ieri pomeriggio una donna di 85 anni, abitante in salita Inferiore Salvator Rosa a Sampierdarena, ha denunciato presso la locale stazione carabinieri di essere rimasta vittima di una truffa.

In mattinata una donna, qualificatasi quale impiegata dell'Inps, incaricata di accertare l'autenticità del denaro in possesso dell'anziana, entrata in casa si è fatta consegnare 350 euro, dileguandosi.

Indagini in corso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampierdarena: la solita truffa del controllo delle banconote

GenovaToday è in caricamento