rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Cronaca Via Giacomo Buranello

Sampierdarena, assalita da un giovane in bici e scippata della catenina

L'episodio si è verificato domenica pomeriggio in vico Aporti: vittima una pensionata di 89 anni, sorpresa mentre camminava insieme con la figlia

Assalite in pieno giorno da un giovane in bicicletta che le ha scippate e poi si è dileguato: è successo a Sampierdarena nel tardo pomeriggio di domenica, vittime una donna e l’anziana madre che stavano passeggiando in vico Aporti.

Tutto è successo intorno alle 18: le due donne stavano camminando a braccetto quando hanno incrociato un ragazzo a bordo di una mountain-bike che nel giro di pochi secondi ha afferrato la catenina d’oro al collo della più anziana, una pensionata di 89 anni, l’ha strappata ed è fuggito verso via Buranello. La figlia ha immediatamente chiamato il 112, e sul posto è intervenuta una volante della polizia che ha avviato le ricerche dello scippatore senza successo.

Le due donne, nonostante lo choc, sono però riuscite a fornire una descrizione: si tratterebbe di un giovane tra i 20 e i 25 anni dalla carnagione scura, apparentemente di origini sudamericane, con i capelli molto corti e di corporatura esile. Indagini sono adesso in corso per rintracciarlo. Per le due vittime, fortunatamente, soltanto un grande spavento e qualche livido sul collo della pensionata per lo strappo della catenina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampierdarena, assalita da un giovane in bici e scippata della catenina

GenovaToday è in caricamento