rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca Sampierdarena / Piazza Nicolò Montano

Sampierdarena, strade e stazione blindate per l'arrivo di Salvini

Chiuse dalle 14 piazza Montano, via Cantore e via Reti. Gli antifascisti bloccati in piazza Vittorio Veneto

Ingente spiegamento di forze dell'ordine, a Sampierdarena, in attesa dell'arrivo del leader della Lega, Matteo Salvini, che terrà un comizio in piazza Montano a conclusione del tour elettorale.

L'accesso alla piazza è stato vietato intorno alle 14, un'ora prima dell'arrivo previsto del politico in città dell'avvio del presidio di protesta organizzato da Genova Antifascista.

Salvini a Sampierdarena, strade blindate e protesta degli antagonisti

Gli agenti di polizia, in tenuta antisommossa, presidiano le vie d'accesso alla piazza, che sono transennate e in alcuni casi chiuse anche ai pedoni. Intorno a piazza Vittorio Veneto, si sono, intanto, riuniti cittadini, attivisti e manifestanti dei centri sociali per protestare contro la presenza di Salvini in città. 

Anche l'accesso alla stazione lato piazza Montano è interdetto.

Alle 18 in largo XII Ottobre, di fronte a Ten Moody, si svolgerà l’evento di chiusura della campagna elettorale di Giovanni Toti.

Dal palco interverranno il sindaco Marco Bucci, i rappresentanti regionali della coalizione di centrodestra: Anna Maria Bernini (Forza Italia) e Maurizio Lupi (Liguria Popolare).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampierdarena, strade e stazione blindate per l'arrivo di Salvini

GenovaToday è in caricamento