Ubriaca a metà pomeriggio, tenta di rapinare una donna

Non riuscendo nell'intento, la 36enne ha cominciato a colpire la vittima con calci e pugni. L'episodio è avvenuto in piazza Modena a Sampierdarena

Alle 5 di pomeriggio era già in evidente stato d'ebbrezza alcolica, forse per questo ha avvicinato una signora seduta in piazza Modena a Sampierdarena ed ha cercato di strapparle il cellulare dalle mani.

La 36enne di origine marocchina, non riuscendo nell'intento, ha cominciato a colpire la vittima con calci e pugni, costringendola a rifugiarsi all'interno di un esercizio commerciale. All'arrivo della polizia, la 36enne ha tentato di colpire gli agenti per sfuggire al controllo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna è stata denunciata dai poliziotti del commissariato Cornigliano per tentata rapina, lesioni, resistenza, oltraggio a pubblico ufficiale e sanzionata per ubriachezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Polizia locale, concorso per 38 assunzioni a tempo indeterminato

  • Inaugurato il nuovo ponte di Genova, fra «orgoglio e commozione»

  • Avvinghiati a terra in un lago di sangue, divisi con lo spray al peperoncino

  • Tragedia a Pedemonte, 25enne morto in un incidente stradale

  • Waterfront, avanti con i lavori: l'acqua inizia a fluire nel canale navigabile

  • Ronaldo e Georgina di nuovo in Liguria: bagno a Portofino e cena a Paraggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento