menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampierdarena: aggredito sotto casa da due banditi con passamontagna

Il 48enne è stato avvicinato da due sconosciuti, travisati con passamontagna, che gli hanno intimato di consegnare loro il denaro in suo possesso. Al rifiuto dell'uomo, i due l'hanno colpito con un oggetto contundente

Ieri mattina, un genovese di 48 anni ha denunciato presso la stazione carabinieri di Sampierdarena di aver subito un tentativo di rapina.

La sera del 7 gennaio, mentre si trovava in via Eridania a Sampierdarena, il 48enne è stato avvicinato da due sconosciuti, travisati con passamontagna, che gli hanno intimato di consegnare loro il denaro in suo possesso. Al rifiuto dell'uomo, i due l'hanno colpito con un oggetto contundente alla coscia destra, dileguandosi. 

Sul posto un equipaggio del Nucleo Radiomobile. La vittima ha riportato una ferita da punta alla coscia, giudicata guaribile in 7 giorni dai sanitari dell'ospedale Villa Scassi. Indagini in corso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento