Cronaca Sampierdarena / Via della Cella

Sampierdarena: spinta contro il muro e rapinata dello smartphone

Verso le 20.30 di sabato sera, mentre transitava a piedi in via della Cella, la donna è stata spinta contro un muro da uno sconosciuto, che le ha sottratto il cellulare, allontanandosi

Ieri mattina, una 46enne ecuadoriana ha denunciato presso la stazione carabinieri di Sampierdarena di avere subito una rapina.

Verso le 20.30 di sabato sera, mentre transitava a piedi in via della Cella, la donna è stata spinta contro un muro da uno sconosciuto, che le ha sottratto il cellulare, allontanandosi.

La vittima non ha riportato lesioni. Danni stimato in 500 euro. Indagini in corso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampierdarena: spinta contro il muro e rapinata dello smartphone

GenovaToday è in caricamento