menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampierdarena: albergo a ore, scattano i sigilli all'hotel delle 'lucciole'

Le indagini della guardia di finanza sulle prostitute del quartiere di Sampierdarena hanno portato al sequestro di un altro albergo. Secondo quanto accertato, 'lucciole' e clieti affittavano l'hotel a ore. Denunciato il titolare della struttura

Genova - Via Lungomare Canepa non è solo l'indirizzo della caserma della guardia di finanza, ma anche una delle vie più frequentate da prostitute e clienti. Nella zona ci sono molti alberghi, ma non tutti sono uguali. Nell'ottobre 2012 erano scattati i sigilli a uno di questi e adesso le fiamme gialle ne hanno chiuso un altro in cui si svolgeva costantemente attività di prostituzione.

La base delle indagini è la stessa per entrambi gli episodi. Tutto era partito da accertamenti su due prostitute romene che avevano imposto la propria presenza in determinate aree del quartiere, ritenute proficue per l’esercizio del meretricio, successivamente espulse dal territorio nazionale.

Attraverso le indagini sono stati individuati alcuni alberghi, usati come punto d'appoggio costante per le prostitute della zona, per lo più di nazionalità romena, albanese e nigeriana, nel quale ricevevano abitualmente i clienti, con il tacito assenso dei gestori.

L'albergo veniva solitamente e costantemente utilizzato dalle prostitute per incontrarvi i clienti adescati in strada, alle volte anche in prossimità della struttura, approfittando dell'atteggiamento permissivo e consapevole del gestore della stessa.

La formula utilizzata per concedere le camere alle prostitute era quella del day use, cioè la possibilità di uso giornaliero, con il consenso, di fatto, ad usufruirne 'a ore'. Il responsabile della gestione dell'albergo, di nazionalità italiana, è stato denunciato per favoreggiamento della prostituzione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento