Sampierdarena, 31enne trovato morto nella stanza d’albergo

La vittima, un operaio originario di Mantova, è stata trovata da un dipendente del Novotel di via Cantore

Un uomo di 31 anno originario di Mantova è stato trovato morto nella sua camera al Novotel di via Cantore.

A dare l’allarme, venerdì sera, un dipendente dell’albergo che è entrato nella stanza e ha trovato il corpo

Inutili tutti i soccorsi. A uccidere il 31enne, stando ai primi rilievi, potrebbe essere stata un’overdose, ma sull’accaduto indagano i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • Liguria verso zona gialla, ma gli spostamenti fuori regione restano in forse

  • Perdono entrambi i genitori nel giro di un anno: mobilitazione per aiutare due fratelli di Quezzi

  • Antiche tradizioni: cos'è il "ragno genovese"?

Torna su
GenovaToday è in caricamento