rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca Sampierdarena / Via Luigi Dottesio

Piantagione di marijuana sul terrazzo, denunciate madre e figlia

Madre e figlia, rispettivamente di 51 e 26 anni, sono state denunciate dopo che gli agenti della polizia hanno trovato sul terrazzo della loro abitazione in via Dottesio tredici piante di marijuana

Ieri sera, gli investigatori del commissariato di Prè hanno effettuato una perquisizione domiciliare in un appartamento in via Dottesio a Sampierdarena sul cui terrazzo, alcuni agenti impiegati in un altro servizio, avevano notato alcuni vasi contenenti piantine di marijuana.

Durante il sopralluogo effettuato prima di eseguire l'atto di polizia giudiziaria, i poliziotti hanno rilevato che, all'interno di una zona recintata del terrazzo, era stata creata una sorta di serra dotata anche di un impianto di irrigazione.

Proprio seguendo il percorso del tubo dell'acqua gli agenti sono risaliti all'appartamento, posto all'ultimo piano dell'edificio, abitato da due genovesi, madre e figlia, rispettivamente di 51 e 26 anni.

All'interno dell'appartamento, oltre a 13 vasi contenenti ciascuno una piantina di marijuana, è stato rinvenuto anche un bilancino di precisione e due trita erba. Le due donne sono state denunciate per violazione alla normativa in materia di stupefacenti.

Un altro sequestro analogo è stato effettuato dagli uomini del commissariato di Sestri Ponente a carico di un 22enne originario della Toscana nella sua abitazione di Cogoleto. In questo caso i poliziotti hanno trovato soltanto una piantina di marijuana senza rinvenire materiale necessario alla coltivazione o al confezionamento dello stupefacente. Anche il 22enne è stato denunciato per violazione alla normativa sugli stupefacenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piantagione di marijuana sul terrazzo, denunciate madre e figlia

GenovaToday è in caricamento