rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Cronaca Sampierdarena / Piazza Luigi Settembrini

Sampierdarena: palpeggia una 40enne e picchia l'amico, arrestato

A far scattare le indagini è stata la denuncia della stessa vittima. Il giovane le si è avvicinato fra la folla, accorsa per assistere a un evento in piazza Settembrini, importunandola e palpeggiandola nelle parti intime

Ieri sera, i militari della compagnia di Sampierdarena, in esecuzione di un fermo di indiziato di delitto, hanno arrestato un giovane che, sabato scorso, in piazza Settembrini, ha palpeggiato una genovese quarantenne e aggredito un conoscente della donna, intervenuto per difenderla.

Il giovane, 24 anni, deve rispondere dell'accusa di violenza sessuale e lesioni lievi. A far scattare le indagini è stata la denuncia della stessa vittima. Il giovane le si è avvicinato fra la folla, accorsa per assistere al concorso di bellezza Genova Giovane in piazza Settembrini, importunandola e palpeggiandola nelle parti intime.

Poi il ragazzo ha aggredito un amico della donna, intervenuto in sua difesa, causandogli ferite giudicate guaribili in 15 giorni. L'episodio è avvenuto sabato sera.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampierdarena: palpeggia una 40enne e picchia l'amico, arrestato

GenovaToday è in caricamento