menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampierdarena, picchia la moglie e poi si scaglia contro la polizia

E' successo nella serata di sabato in piazza Montano: a dare l'allarme alcuni passanti, che hanno notato l'uomo strattonare e inveire contro la compagna

Gli agenti delle Volanti della questura sono intervenuti ieri sera in piazza Montano, nel quartiere genovese di Sampierdarena, per sedare una lite scoppiata tra marito e moglie e degenerata in violenza.

A dare l’allarme sono stati alcuni residenti, che intorno alle 20 hanno notato un uomo, un 43enne di origini ecuadoriane, strattonare e minacciare la donna che era con lui, una connazionale del ’70. Sul posto è dunque intervenuta una volante, ma alla vista dei poliziotti il 43enne ha reagito scalciando e spintonandoli

Nonostante le difficoltà, gli agenti sono riusciti a bloccare l'uomo, arrestato poi per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni, mentre la donna è stata accompagnata in ospedale, dove è stata medicata e dimessa con una prognosi di 7 giorni.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Invasione di pappagallini, il Comune lancia censimento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento