menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba navigatore e scappa sul bus, passeggeri lo fermano

Un uomo di 59 anni è stato bloccato a Sampierdarena in via Cantore e arrestato dalla polizia

Un uomo di 59 anni di origini algerine è stato arrestato dalla polizia poco dopo aver rubato un navigatore satellitare del valore di circa 300 euro in via Cantore a Sampierdarena.

Secondo la ricostruzione dei fatti il proprietario del furgone era fermo in sosta per effettuare alcune operazioni di carico e scarico di merci insieme ad altre persone e il ladro avrebbe approfittato del momento di distrazione per aprire la portiera e rubare il Tom Tom. Ha quindi tentato di fuggire salendo su un autobus con la sua bicicletta, ma una passante che aveva assistito alla scena ha cominciato a dare dei colpi alle porte del bus inducendo l'autista ad aprirle anche con la colaborazione di una passeggera che si trovava sul bus e aveva notato il ladro. A questo punto il ladro è sceso portando ancora una volta con sè anche la bicicletta ed è stato immediatamente bloccato dal proprietario del Tom Tom; l'apparecchio satellitare è stato quindi recuperato dato che, nel frattempo, il ladro lo aveva gettato a terra sul bus. 

I poliziotti che sono intervenuti sul posto hanno visionato le immagini dellle telecamere e arrestato il 59enne per furto aggravato. Questa mattina è stato giudicato per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    Il poeta Guido Gozzano e quelle mangiate alla "Marinetta" di Genova

  • Costume e società

    Cosa vuol dire "stanco"? Storia di un "falso amico" genovese

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento