menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampierdarena: ladri acrobati fermati in auto e denunciati

All'interno del bagagliaio dell'auto i poliziotti hanno trovato diversi arnesi atti allo scasso, quali pinze, cacciaviti, forbici, ganci, nonché 2 corde ed un moschettone da arrampicata

Questa notte poco dopo la mezzanotte una volante della polizia, nel corso dell'attività di pattugliamento per la prevenzione e repressione dei reati, ha proceduto al controllo di un'autovettura in transito in via Walter Fillak e all'identificazione degli occupanti, un 31enne albanese alla guida e un 21enne romeno.

Le prime verifiche svolte hanno consentito di accertare a carico dell'albanese numerosi precedenti di polizia e l'irregolare presenza in Italia. L'uomo ha inoltre palesato un certo nervosismo, che ha indotto gli operatori ad approfondire il controllo, scoprendo all'interno del bagagliaio dell'auto diversi arnesi atti allo scasso, quali pinze, cacciaviti, forbici, ganci, nonché 2 corde ed un moschettone da arrampicata.

Tutti gli attrezzi sono stati sequestrati e il 31enne è stato denunciato per il possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli e per l'inosservanza della normativa sull'immigrazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Coronavirus

Coronavirus: altri 15 decessi, il più giovane aveva 61 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento