menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampierdarena: bruciano icone e santini su una stufa, intossicati

I feriti sono due senegalesi. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, i due stavano facendo una cerimonia religiosa, forse un rito vodoo

I vigili del fuoco sono intervenuti ieri mattina in via Carlo Rota a Sampierdarena. All'interno di un appartamento, due persone sono rimaste intossicate dopo aver bruciato alcuni santini e icone su una stufa improvvisata.

I feriti sono due senegalesi, un uomo, che si trova in osservazione e una donna di 27 anni, in gravidanza, che è stata sottoposta a ossigenoterapia al Galliera. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, i due stavano facendo una cerimonia religiosa, forse un rito vodoo.

Sono in corso ulteriori accertamenti per chiarire i contorni della vicenda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, da lunedì tutta la Liguria in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento