menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Insulta i carabinieri dal bus, arrestato diciottenne

Inseguito il mezzo pubblico e saliti a bordo, i carabinieri hanno individuato il giovane, il quale, in stato di ebrezza alcoolica e in presenza di numerosi passeggeri, ha continuato a oltraggiare i militari

La scorsa notte i carabinieri hanno arrestato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, nonché sanzionato amministrativamente per ubriachezza un 18enne genovese, residente al Cep.

Il giovane, maggiorenne da poco, intorno alle ore 3.10 circa in largo Jurse, mentre transitava a bordo dell'autobus Amt linea 1, ha insultato pesantemente i militari impegnati in un posto di controllo. Inseguito il mezzo pubblico e saliti a bordo, i carabinieri hanno individuato il giovane, il quale, in stato di ebrezza alcoolica e in presenza di numerosi passeggeri, ha continuato a oltraggiare i militari e a opporsi all'identificazione, tentando poi di disfarsi, attraverso il finestrino, di 1,7 grammi di hashish, estratti dalle tasche dei pantaloni.

Accompagnato in caserma, il diciottenne ha continuato a opporre resistenza al controllo, spintonando con violenza gli operanti e persistendo con le frasi oltraggiose. Sottoposto a perquisizione personale, è risultava detenere la somma di 110 euro, mentre la perquisizione domiciliare eseguita con la collaborazione del Nucleo Operativo della compagnia di Sampierdarena ha permesso di rinvenire tre involucri contenenti sette grammi di marijuana, un involucro contenente 0,4 grammi di hashish, nonché la somma di 30 euro, tutto sequestrato.

Il giovane è stato trattenuto nella camere di sicurezza in attesa del giudizio direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Coronavirus

Ristorante aperto: «Siamo una mensa», ma scattano le multe

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento