menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agli arresti domiciliari, esce durante il coprifuoco per rubare nelle auto

L’uomo, 41 anni, è stato sorpreso dai carabinieri in via Dino Col

Avrebbero dovuto restare in casa, agli arresti domiciliari, per una precedente condanna per furto, ma ha deciso di uscire - violando il coprifuoco - per mettere a segno qualche colpo sulle auto posteggiate.

I carabinieri lo hanno scoperto in via Dino Col la scorsa notte, un 41enne notato nell’abitacolo di un’auto parcheggiata mentre frugava nel cruscotto. Fermato e perquisito, aveva con sé cacciavite, coltello e grimaldello.

Dopo avere accertato che avrebbe dovuto trovarsi ai domiciliari, è stato arrestato per tentato furto aggravato, evasione e possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Vaccini covid, Astrazeneca per le persone tra 60 e 79 anni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Begato, è iniziata la demolizione della diga

  • Coronavirus

    Chiavari, aperto il nuovo hub da 1.600 vaccini al giorno

  • Coronavirus

    Coronavirus, 202 nuovi casi e altri sette decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento