menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampierdarena: ruba sulle auto armato di 'spadini', arrestato

Un 37enne genovese è stato arrestato in via Giovanni Battista Sasso a Sampierdarena per furto aggravato. L'uomo, con precedenti specifici per reati contro il patrimonio e sottoposto alla sorveglianza speciale, è stato sorpreso a rubare su auto in sosta

Gli agenti di una volante dell'ufficio prevenzione generale hanno arrestato, nel cuore della notte in via Giovanni Battista Sasso a Sampierdarena, un genovese di 37 anni pizzicato mentre stava rovistando all'interno di un'auto in sosta, nella quale si era introdotto forzando la serratura del portellone con uno 'spadino'.

La volante è giunta sul posto su segnalazione di un abitante della zona che, dalla finestra, ha osservato i movimenti del ladro riferendoli in diretta all'operatore del 113. Secondo il racconto del richiedente, l'uomo ha prima provato a forzare le serrature delle portiere anteriori di una Fiat 500 ma, non essendo riuscito ad aprirle, ha optato per il portellone posteriore attraverso il quale si è introdotto nell'autovettura.

All'arrivo dei poliziotti l'uomo era ancora intento a frugare nell'abitacolo dell'utilitaria. Da un primo controllo effettuato sul posto è stato trovato in possesso di altri 5 spadini di varie dimensioni e del blocchetto della serratura di un'altra autovettura.

Il 37enne, con precedenti specifici per reati contro il patrimonio e sottoposto alla sorveglianza speciale, è stato arrestato per furto aggravato. È stato giudicato stamattina per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    Il poeta Guido Gozzano e quelle mangiate alla "Marinetta" di Genova

  • Costume e società

    Cosa vuol dire "stanco"? Storia di un "falso amico" genovese

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento